Berlin: +49 30 88702382 | Thessaloniki: +30 2310 284408 [email protected]

Diritto successorio in Grecia

Il diritto successorio greco entra in gioco quando una persona di origine greca, o con proprietà in Grecia, viene a mancare, ed è quindi necessario gestire la sua eredità trasferendo i beni, le proprietà e i patrimoni ai suoi eredi.

Diritto ereditario in Grecia: i nostri servizi

I nostri esperti in diritto successorio greco la aiuteranno a gestire tutte le questioni relative all’acquisizione della sua eredità in Grecia. Faciliteremo per lei tutte le formalità necessarie, senza che lei incontri alcuna barriera culturale o linguistica. I nostri avvocati parlano italiano e sono specializzati nell’assistenza a clienti internazionali che non risiedono in Grecia.

Non importa dove viveva la persona cara deceduta o dove si trova il suo patrimonio: il nostro studio legale ha sede a Salonicco, ma opera tempestivamente in tutta la Grecia.

Può contattarci anche nel caso in cui desideri contestare un testamento che non ritiene legittimo, o desideri far valere i suoi diritti di erede legittimo in un contesto in cui non vengono rispettati. Valuteremo insieme la situazione e agiremo rapidamente per proteggere i suoi interessi legali.

Nel nostro studio legale saremo lieti di aiutarla nelle seguenti questioni relative al diritto ereditario greco.

Accettazione e rinuncia all’eredità

Ci occupiamo di tutto ciò che riguarda l’accettazione e la rinuncia all’eredità. Questa copertura offre ai nostri clienti la massima protezione dei loro interessi.

Ricordiamo che in Grecia esistono termini rigorosi entro i quali è necessario rinunciare all’eredità, che variano a seconda che l’erede risieda in Grecia o all’estero. Una volta scaduto il termine legale, l’eredità deve essere accettata in conformità alle norme di legge.

Ottenimento del certificato di eredità

Guidiamo i nostri clienti attraverso il processo di ottenimento del certificato di eredità. Questo certificato è necessario per l’iscrizione della proprietà nel registro catastale, in modo che la proprietà della persona deceduta possa essere trasferita ad un’altra persona.

Redazione testamenti legali

I nostri clienti possono creare con fiducia i loro testamenti legalmente vincolanti, grazie ai nostri servizi personalizzati. Questi testamenti proteggono gli interessi dei loro familiari dopo la loro morte.

Una tradizionale chiesa ortodossa in Grecia di fronte al mare al tramonto

Diritto successorio greco: cos’è e quando si applica

Quando un cittadino greco, una persona di origine greca o una persona con proprietà e beni in Grecia muore, si attivano una serie di procedure, obblighi legali e procedimenti da intraprendere in Grecia. Queste procedure sono regolate dalla legge greca.

Il diritto ereditario greco, come quello di qualsiasi altro Paese, è un argomento complesso, regolato da leggi specifiche che bisogna conoscere. Queste leggi e normative diventano particolarmente complesse quando l’eredità è consistente e soprattutto nei casi internazionali, quando gli eredi vivono in un altro Paese.

Infatti, spesso sono gli eredi che vivono in un altro Paese a ereditare proprietà in Grecia, di cui a volte sanno ben poco, dato che non si recano spesso in Grecia. Questi beni devono essere localizzati, sottoposti a verifica e trasferiti agli eredi dei discendenti, in conformità con le leggi greche vigenti.

Come può aiutarti un avvocato in Grecia esperto di diritto ereditario

L’avvocato agisce tempestivamente, in modo sensibile e attento, per evitare di aggiungere preoccupazioni a un momento già delicato. La scomparsa di una persona cara comporta già abbastanza problemi, e il nostro compito è quello di evitare di aggiungerne altri.

Nella maggior parte dei casi, quando si tratta di eredità in Grecia, può essere vantaggioso effettuare una valutazione preventiva del patrimonio del defunto, in modo da avere un quadro chiaro della totalità del patrimonio.

In altri casi, più delicati, è possibile che il testamento venga osteggiato dai parenti per diversi motivi. I potenziali eredi che litigano per il patrimonio del defunto finiscono spesso per intentare delle azioni legali. In questi casi, è necessario disporre di avvocati professionisti per proteggere gli interessi delle parti coinvolte nella controversia sul testamento.

Il team internazionale dello studio legale Leptokaridou la aiuta a gestire tutte le procedure legali necessarie per trasferire il patrimonio del defunto agli eredi. Inoltre, i nostri professionisti legali la assistono nel superare le insidie che seguono la perdita di una persona cara.

Tre candele bruciano all'interno di una chiesa ortodossa in Grecia

Domande frequenti

Diritto successorio greco e problemi di eredità in Grecia: legga le FAQ.

Un parente in Grecia è deceduto. So che ci sono delle procedure legali da fare in Grecia per ottenere l'eredità, ma io non sono lì, né posso andarci al momento. Potete occuparvene voi?

Sì. Possiamo svolgere per suo conto tutte le procedure legali Possiamo svolgere per suo conto tutte le operazioni necessarie per la verifica dell’entità del lascito e il trasferimento dei beni ereditati.

Per agire a suo nome davanti alle autorità, dobbiamo ricevere una sua procura. Le invieremo il documento per posta, lei dovrà semplicemente firmarlo e inviarlo al nostro ufficio. Solo allora saremo legalmente autorizzati ad agire per suo conto davanti alle autorità greche.

Un nostro parente di origine greca è morto. Aveva una proprietà in Grecia che abbiamo ereditato. Come possiamo procedere per trasferirla?

Prima di trasferire una proprietà agli eredi, ci sono diverse considerazioni da fare e passi legali da seguire.
In primo luogo, è necessario verificare l’esistenza di un testamento e valutare l’entità complessiva dell’eredità per capire se si tratta di beni o di debiti.

Il passo successivo consiste nell’ottenere i certificati di eredità necessari per procedere. Ci occuperemo di tutti i passaggi necessari per registrare l’eredità a suo nome: certificati, traduzioni, tasse e pagamenti.

Un caro parente in Grecia è morto. Siamo tristi, impegnati con il funerale e presi dalle nostre faccende quotidiane. Possiamo occuparcene in un altro momento?

No! Quando una persona muore, la legge stabilisce un termine massimo entro il quale gli eredi devono accettare o rinunciare all’eredità.

Di solito c’è un periodo di quattro mesi, durante il quale devono essere svolte tutte le indagini per valutare la reale entità dell’eredità.

L’eredità lasciata da un parente deceduto può infatti essere positiva o essere costituita da debiti.

Se non agisce entro il periodo di tempo previsto dalla legge, l’eredità verrà accettata automaticamente, anche se è costituita da debiti.

Ci contatti subito per avviare tutte le procedure necessarie a determinare e valutare lo stato dei beni ricevuti in eredità, per evitare problemi e complicazioni future.

Un parente è deceduto. Sappiamo che ha lasciato una somma di denaro in un conto bancario in Grecia, ma non conosciamo l'importo, non abbiamo idea di quale sia questo conto o in quale banca sia stato aperto. Ci potete aiutare?

Sì, è una situazione che si verifica spesso.

Il nostro avvocato può aiutarla a localizzare il conto bancario, a determinare l’importo esatto del denaro e degli altri beni posseduti dal parente deceduto e a trasferirli a lei dopo aver calcolato la sua quota secondo la legge.

Un parente deceduto aveva delle proprietà in Grecia, ma nessuno in famiglia sa esattamente dove si trovino e quale sia il valore di queste proprietà. Posso scoprire esattamente cosa ho ereditato?

Sì. Il primo passo consiste nel fare una ricerca nel catasto greco, per verificare che ci siano effettivamente delle proprietà a nome del defunto. Successivamente, la cosa più opportuna da fare è recarsi sul posto con degli esperti per valutare lo stato delle proprietà e il loro valore.

Contatti il nostro avvocato la assisterà in ogni fase della procedura.

Ho ereditato una casa in Grecia. Vivo lontano, ma ci sono alcuni miei parenti lì. Mi hanno detto che se ne prenderanno cura per me nel corso degli anni. Posso stare tranquillo?

No! Senza un contratto redatto con cura che tenga conto di tutti i possibili dettagli del caso, può anche rischiare di perdere la sua proprietà. Un contratto è necessario anche quando si tratta di parenti.

Secondo il principio del possesso avverso nel diritto greco, chiunque può ottenere il possesso legale di un immobile se lo occupa ininterrottamente per un certo numero di anni (10 o 20, a seconda del caso).

Possiamo assisterla nella preparazione dei documenti necessari per proteggere i suoi diritti di proprietà. E non si preoccupi di ciò che penseranno i suoi parenti. Non è una questione di fiducia: non importa quanto sia stretto il rapporto con loro!

Ci contatti subito se ha già proposto loro di mettere tutto per iscritto e loro si sono rifiutati di farlo: dobbiamo agire tempestivamente davanti a un tribunale per proteggere i suoi interessi.

* Le informazioni contenute sul sito vengono fornite al solo scopo di illustrare la materia trattata. Non costituiscono in alcun modo un parere legale né sostituiscono la consulenza legale individuale fornita dall’avvocato. Ogni caso è unico, presenta circostanze uniche e va valutato in dettaglio da un avvocato che ne verifichi le circostanze specifiche.

Sta cercando un esperto in diritto ereditario greco?

Contatti oggi il nostro studio legale per risolvere tutte le sue esigenze legali legate all’eredità in Grecia.